Cibi da evitare per dimagrire e perdere peso velocemente

Non sono tante le persone che si ritengono completamente soddisfatte del proprio aspetto fisico: la maggior parte vorrebbe dimagrire, perdere qualche chilo in eccesso, ritrovare la forma fisica perduta, è importante mangiare bene e sapere quali sono i cibi da evitare per dimagrire. Se da una parte c'è chi vorrebbe essere magro e con il fisico asciutto, dall'altra c'è chi dispensa dieta miracolose promettendo risultati visibili in pochissimo tempo e senza grossi sacrifici.

Cibi da evitare per dimagrire e perdere peso velocemente

Esistono tantissime diete per dimagrire, ma è necessario verificare la loro attendibilità e rigore dal punto di vista scientifico. Inoltre, cosa altrettanto importante, è che la dieta sia personalizzata e non creata “su larga scala” per tipologie di persone diverse tra loro.

Ogni individuo ha esigenze fisiologiche ed alimentari che non hanno nulla in comune con gli altri.

  • C'è chi ha la necessità di dimagrire in determinate zone del corpo.
  • Chi vorrebbe eliminare solo l'antiestetica pancetta, chi ha problemi di obesità e disturbi alimentari.
  • Chi vuole perdere peso velocemente, chi invece vuole dimagrire in maniera lenta e graduale per non rischiare di recuperare tutto e subito.
  1. Consigli per dimagrire
  2. Trucchi per dimagrire
  3. Come dimagrire velocemente
  4. Come perdere peso con facilità

Una cosa è certa: è indispensabile conoscere quali sono i cibi da evitare per dimagrire, per raggiungere l'obiettivo di rientrare nei pantaloni dismessi o nella tanto agognata taglia 40. L'alimentazione gioca un ruolo fondamentale per chi desidera dimagrire, ma anche lo stile di vita e le abitudini sono altrettanto importanti. Non basta seguire una dieta alla lettera se non si è disposti a dire addio alla sedentarietà e alla pigrizia.

Consigli per dimagrire

Abbiamo selezionato alcuni consigli per dimagrire che gli esperti di nutrizione e diete hanno formulato per aiutare le persone a raggiungere l'obiettivo desiderato: perdere peso e raggiungere il peso forma. A quanto pare, mangiare di meno e fare qualche passeggiata a passo veloce non basta. Per portare avanti con successo un regime dimagrante, bisogna scrivere un programma di dimagrimento con i relativi obiettivi che ci si propone di raggiungere ogni settimana e conoscere gli alimenti che fanno dimagrire.

Oltre al programma alimentare, conviene stilare anche quello riguardante l'attività fisica e stabilire i tempi di realizzazione dei singoli obiettivi settimanali. Per perdere peso velocemente ci sono alcuni accorgimenti da seguire quotidianamente. Uno di questi consiste nel riposare meglio e dormire almeno 7-8 ore a notte: in questo modo si bruciano più rapidamente i grassi depositati in eccesso sul corpo.

Altra sana abitudine che aiuta a perdere peso è quella di eliminare del tutto ogni snack per spezzare la fame durante la giornata. Di solito questi “spuntini” sono ipercalorici, e andrebbero sostituiti con un frutto a merenda e nel mezzo della mattinata.

Trucchi per dimagrire

Come dimagrire velocemente? Se lo chiedono in tanti, ma la risposta è piuttosto soggettiva. Ognuno di noi ha un metabolismo diverso, e pare che proprio da questo dipenda la facilità nel dimagrimento di alcuni rispetto ad altri. Per perdere peso è necessario stimolare il metabolismo lento: la prima cosa da fare è sostituire i carboidrati con porzioni di frutta e verdura (almeno cinque) durante la giornata.

Molti ritengono (erroneamente) di dover rinunciare del tutto ai grassi. In realtà questi dovrebbero rappresentare almeno il 30% delle calorie assunte quotidianamente, a patto di prediligere quelli più sani (ad esempio contenuti nella frutta secca e nell'olio extravergine di oliva). Per accelerare il metabolismo lento si dovrebbe assumere una maggiore quantità di proteine (meglio se di origine vegetale). Le proteine aumentano il senso di sazietà senza far accumulare chili di troppo (da provare i frullati proteici, sono gustosissimi).

Come dimagrire velocemente

Se vi state chiedendo come dimagrire in fretta sappiate che ci sono alcuni accorgimenti quotidiani da seguire, tra cui gli alimenti da scegliere per mantenersi in forma. Ad esempio, è importante sapere cosa mangiare per dimagrire. Ecco una lista che vi elenca quali cibi da evitare per dimagrire.

Al primo posto nella lista dei cibi intoccabili che attentano al dimagrimento ci sono i dolci (andrebbero eliminati soprattutto i prodotti industriali). Ci si può concedere, all'occorrenza, un quadratino di cioccolato fondente e due fette biscottate con marmellata al mattino.

Altri alimenti da eliminare se si decide di seguire un regime dimagrante sono il pane e la pasta di farina bianca (optate, se proprio non riuscite a farne a meno, per quelli in farina integrale). Gli alimenti fritti vanno eliminati in quanto troppo ricchi di calorie (la frittura andrebbe sostituita con altri metodi d cottura più “sani”). I salumi e i formaggi stagionati contengono molte calorie e sono anche piuttosto grassi.

Junk Food - Cibi da evitare
Il cosiddetto junk food si può tradurre in italiano come cibo spazzatura

Chi sta seguendo una dieta dovrebbe dire addio ali snack salati (patatine, salatini, pop corn), come pure andrebbero banditi dalla tavola gli alcolici, le bevande di frutta e quelle gassate. Ci sono poi cibi da evitare per dimagrire pancia e fianchi in particolare.

Queste zone del corpo, soprattutto nelle donne, sono le più colpite dall'adipe e dal grasso superfluo. Per perdere peso in queste parti bisogna eliminare dalla propria dieta i cibi pronti e lavorati, i cibi troppo calorici, i cibi grassi, gli alimenti che formano gas intestinali e provocano gonfiore addominale (ad esempio legumi e verdure crucifere).

Come perdere peso con facilità

Se state pensando ad un modello di menù da seguire per dimagrire, abbiamo pensato di fornirvene uno. A colazione: caffè oppure yogurt, o ancora una fetta di pane tostato insieme ad un frutto di stagione. Per lo spuntino di metà mattina optate per un po' di frutta secca, oppure una verdura, o un frutto a scelta.

A pranzo una porzione di riso integrale abbinato a verdure di stagione e per contorno verdure grigliate o cotte al vapore e condite con un po' di limone. Per cena un secondo piatto leggero accompagnato da una fetta di pane integrale. La cena, in particolare, deve essere leggera in modo da non appesantirsi durante la notte. Meglio optare per pasti meno ricchi e ravvicinati, che far passare troppo tempo tra la colazione, il pranzo e la cena.

Altro accorgimento per perdere peso e sgonfiare l'addome consiste nel bere almeno due litri di acqua al giorno, per favorire la diuresi e quindi lo scioglimento di adipe e cellulite nei punti più critici del corpo. Alcuni nutrizionisti consigliano anche un giorno di digiuno a settimana per depurarsi dalle tossine accumulate.

Informazioni

Ci impegniamo costantemente per la precisione e la correttezza delle informazioni.
Se riscontri qualcosa di errato o mancante, scrivici.

Per citare o ripubblicare questi contenuti

Licenza

Creative Commons 2.5

Titolo dell'articolo

Cibi da evitare per dimagrire e perdere peso velocemente

Autore del testo

Stefano Moraschini, per Cucinare.meglio.it

Nome della fonte

Cucinare.meglio.it

URL

https://cucinare.meglio.it/tema/cibi-da-evitare-per-dimagrire-e-perdere-peso-velocemente/

Data di pubblicazione

Lunedì 23 ottobre 2017

Ultimo aggiornamento

Martedì 24 ottobre 2017

Data di visita

Lunedì 20 novembre 2017

Note sull'autore

Stefano MoraschiniStefano Moraschini si occupa di web dal 1999. Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo. Quando non legge e non scrive, nuota, pedala e corre. Oppure assaggia vini, birre e cibi. Fa anche altre cose, ma sono meno interessanti. Puoi metterti in contatto con lui su Google+, Twitter, Facebook e Instagram.

Commenti a questo articolo

Non ci sono commenti. Inserisci tu il primo.
Commenta questo articolo Commenti Facebook

Altri articoli

Questa pagina è stata utile?
Scrivi un commento