Tagliatelle con porcini e fave

Tagliatelle con porcini e fave

Preparazione

Fate soffriggere in una casseruola lo scalogno tritato con un cucchiaio d'olio.

Unite le fave e mescolate a fuoco vivace.

Coprite a filo col brodo, incoperchiate e fate sobbollire fino a intenerire le fave, aggiungendo eventualmente altro brodo.

Nel frattempo, ammorbidite in acqua tiepida, i funghi, lavateli, asciugateli e rosolateli in due cucchiai d'olio.

Bagnateli col brandy e portate a cottura.

Spolverizzate con il dragoncello tritato.

Frullate 2/3 delle fave con un poco del loro liquido di cottura e la panna; regolate di sale e pepate.

Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata.

Scolatele al dente e conditele con la crema di fave, le fave intere tenute a parte e i funghi.

Mescolatevi il burro crudo e spolverate con parmigiano.

Servite subito.
Tagliatelle con porcini e fave

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico