Tagliatelle con pancetta e fagioli

Tagliatelle con pancetta e fagioli

Preparazione

Porre sul fuoco una larga padella antiaderente contenente l' olio, i dadini di pancetta affumicata, la cipolla finemente affettata e le foglie di salvia.

Fare soffriggere a calore molto moderato fino a quando sia le fettine di cipolla, sia i dadini di pancetta risulteranno appena dorati, quindi scolare bene i fagioli dall'acqua di conservazione, risciacquarli in acqua corrente, scolarli nuovamente e infine aggiungerli al condimento preparato.

Amalgamare ora un pizzico di farina con il concentrato di pomodoro, in una scodella, e stemperare a poco a poco con il brodo caldo e il vino rosso.

Versare questo miscuglio nel recipiente di cottura dei fagioli, rimescolare con il cucchiaio di legno e lasciare addensare leggermente la salsa.

Allora estrarre le foglie di salvia, controllare la sapidità del tutto, unirvi un po' di pepe macinato al momento e infine condire con questa gustosa preparazione le tagliatelle nel frattempo cotte in abbondante acqua bollente salata e scolate a cottura al dente.

Amalgamare adesso le tagliatelle al condimento preparato in una terrina di servizio preriscaldata e cospargerle man mano di parmigiano reggiano e pecorino grattugiati e mescolati insieme.

Presentare quindi in tavola le tagliatelle ben calde.
Tagliatelle con pancetta e fagioli

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico