Tagliatelle al cacao con ricotta e arancia

Tagliatelle al cacao con ricotta e arancia

Preparazione

Tagliatelle al cioccolato con ricotta e profumo d'arancia

Preparate la pasta.

Setacciate le farine sulla spianatoia.

Spolverizzate con il cacao, mescolatelo alle farine con una forchetta.

Formate un incavo al centro con le dita.

Sgusciate le uova nel centro, salate e impastate assorbendo man mano la farina interno prima con una forchetta, quindi impastando con le mani.

Lavorate almeno 10 minuti continuando a allungare e ripiegare la pasta fino a quando si formeranno in superficie delle bolle.

Pressate e allungate con i palmi fino a ottenere una massa elastica e omogenea.

Formate un panetto e copritelo con una ciotola di vetro o di ceramica.

Riprendete l'impasto.

Tirate la sfoglia sottile con un matterello o con la macchina per la pasta.

Avvolgete morbidamente la sfoglia a rotolo.

Ricavate quindi delle tagliatelle tagliandole con un coltello adeguato.

Portate a bollore 3 litri di acqua con il sale grosso in una pentola.

Lavate la scorza d'arancia sotto il getto dell'acqua corrente.

Tamponatela con carta assorbente da cucina.

Posatela sul tagliere e formate delle listarelle sottili con un coltello a lama seghettata.

Fate sciogliere il burro in una larga padella antiaderente su fiamma media.

Unite la scorza, salate e spolverizzate con una abbondante macinata di pepe.

Fate insaporire 3 minuti, aggiungete la panna e mescolate altri 2 minuti.

Aggiungete la ricotta e stemperate con una frusta 2 minuti.

Salate l'acqua in ebollizione.

Tuffate le tagliatelle.

Mescolate con un forchettone e fate cuocere 5 minuti.

Scolatele e versatele nella padella del condimento.

Amalgamatele con due posate al condimento 1 minuto.

Trasferite la pasta in un piatto da portata fondo.

Spolverizzate con pepe macinato al momento.

Servite subito.
Tagliatelle al cacao con ricotta e arancia

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico