Stoccafisso in cotolette

Stoccafisso in cotolette

Preparazione

Mettere lo stoccafisso (ancora in grossi pezzi, come lo avete tolto dall'ammollo) in un capace tegame e coprirlo a filo d'acqua.

Portare a ebollizione, abbassare la fiamma e fare cuocere, con acqua fremente (e cioè prossima all'ebollizione), per dieci minuti.

Scolare, asciugare e tagliare lo stoccafisso a pezzi di circa cinque centimetri.

Eliminare le lische, ma non la pelle, sistemare i pezzi di stoccafisso in una terrina coperti a filo con il latte e lasciare riposare per due ore circa.

Sgocciolare i pezzi di stoccafisso, quindi passarli prima nelle uova sbattute e poi nel pane grattugiato.

Premere col palmo della mano perché il pane aderisca bene.

Mettere sul fuoco la padella con abbondante olio e appena sarà ben caldo farvi cuocere le cotolette di pesce, rigirandole una volta sola, in modo che assumano un bel colore dorato.

Sgocciolarle e quindi passarle nel foglio di carta assorbente.

Disporre il pesce sul piatto di portata precedentemente riscaldato e spruzzare con un pizzico di sale.

Decorare con ciuffetti di prezzemolo e spicchi di limone.
Stoccafisso in cotolette

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico