Sardine ripiene di bietole

Sardine ripiene di bietole

Preparazione

Togliere la testa alle sardine, aprirle dalla parte del ventre, levare delicatamente le interiora e la lisca, lavarle e asciugarle.

Lavare le foglie delle bietole e lessarle con la sola acqua che rimane loro attaccata, salarle; strizzarle e tritarle, metterle in una terrina col formaggio grattugiato, col trito di prezzemolo e aglio, con la mollica di pane e le uova, regolare di sale, pepare e amalgamare bene il tutto.

Distribuire questo composto sulle sardine aperte dopo averle disposte su una teglia grande unta, su ogni sardina mettere qualche pinolo e qualche goccia di olio.

Infornare a 200 gradi circa per una ventina di minuti.
Sardine ripiene di bietole

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

  • gr. 600 di sardine
  • gr. 200 di foglie di bietole o erbette
  • una cucchiaiata di parmigiano reggiano grattugiato
  • uno spicchio d'aglio e una bella manciata di prezzemolo tritati
  • una manciata di mollica di pane ammollata nel latte e strizzata
  • 2 uova
  • pinoli
  • sale
  • pepe

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico