Salsa tartara (3)

Salsa tartara (3)

Preparazione

Sebbene, per esigenze di tempo, oggi questa salsa venga fatta il più delle volte aggiungendo a una comune maionese cipolline, prezzemolo e aceto, riportiamo la ricetta originale che parte da una base leggermente diversa.

Rassodate le uova, scartate gli albumi, raccogliete i tuorli in una ciotola e aggiungete il tuorlo crudo.

Schiacciate e mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

Salate e pepate con moderazione.

Aggiungete tre cucchiai di prezzemolo tritato, le cipolline sott'aceto anch'esse tritate finemente e amalgamate bene il tutto.

Cominciate a versare l'olio a filo come per una maionese e montate la salsa con una piccola frusta.

Alternate ogni tanto l'olio a gocce d'aceto.

Alla fine la salsa deve risultare gonfia e di morbida consistenza.

Se vi piace un sapore più forte aggiungete anche del dragoncello fresco tritato oppure quello secco, prima lasciato ammorbidire in poca acqua fredda e poi strizzato.

Servite.

Salsa tartara (3)

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico