Salsa piccante al prosciutto

Salsa piccante al prosciutto

Preparazione

Tritare grossolanamente sul tagliere il prosciutto magro con la quarta parte di una cipolla di media grandezza, qualche gambo di prezzemolo e un pezzo di costola di sedano.

Mettere tutto in una casseruola aggiungendo un chiodo di garofano, mezza foglia di alloro spezzettata, un pizzico d'aglio schiacciato, un pizzico di sale e abbondante pepe.

Bagnare con un bicchiere scarso d'aceto, coprire la casseruolina, metterla sul fuoco e lasciare bollire fino a che l'aceto si sarà ridotto ad un terzo.

In un'altra casseruolina mettere mezzo bicchiere d'acqua e quando l'acqua bollirà scioglierci un cucchiaio di estratto di carne.

Mettere in un bicchiere un cucchiaino di fecola di patate sciogliendola con un dito di acqua fredda.

Versare un po' alla volta questa fecola diluita nella casseruolina del brodo e, mescolando, fare addensare.

Mettere un po' di fecola alla volta per non addensare troppo il brodo.

A questo brodo unire l'aceto bollito con gli aromi facendolo passare da un colabrodo e completare la salsa con la mostarda, i capperi spremuti e i cetriolini ritagliati in fettine.

Tenere questa salsa in caldo a bagnomaria e prima di adoperarla mischiarci, fuori del fuoco, qualche pezzettino di burro, un pezzetto alla volta e sempre mescolando.
Salsa piccante al prosciutto

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico