Purè di fave e cicoria

Purè di fave e cicoria
Ricetta originale

Preparazione

Purè di fave e cicoria
Lasciare in ammollo le fave per 6 ore circa. In un tegame far rosolare la cipolla tagliata sottile con un filo di olio. Unire quindi la patata pelata e tagliata a cubetti e le fave. Aggiungere un paio di bicchieri di acqua e lasciar cuocere per circa 45 minuti, dopodiché frullare tutto. A questo punto è possibile salare e pepare la purea.

Nel frattempo pulire e lavare la cicoria e farla bollire per circa 10 minuti. Scolarla e passarla sotto l'acqua fredda per togliere un po' di amaro. E' possibile condirla con un filo di olio.

Tostare in una padella antiaderente o di pietra un paio di cucchiai di pinoli e di lamelle di mandorle.

Comporre quindi il piatto versando la purea in una ciotola, poi aggiungere la cicoria, guarnire con i pinoli e le mandorle tostate, e infine condire con una generosa macinata di pepe un filo di olio.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Pentagrammi di Farina:
https://pentagrammidifarina.wordpress.com/2016/01/22/purea-di-fave-e-cicoria/
Purè di fave e cicoria

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico