Pollo alla cinese

Pollo alla cinese

Preparazione

16227 CHOW GAI SEE MEIN (pollo alla cinese) INGREDIENTI 4-6 PERSONE
1 pollo da circa 1, 250kg, sale, olio d'oliva, pepe bianco, zucchero, 3 costole di sedano, 300 g di castagne secche già lessate, 300 g di champignons, 5 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaino di fecola, 1 cucchiaio di farina, 2 uova, 250 g di vermicelli cinesi, 4 cucchiai di strutto, 1 mazzetto di erba cipollina.
Tempo: circa 1 ora e 50 minuti Esecuzione: leggermente complessa PROCEDIMENTO Pulite il pollo, sventrandolo e fiammeggiandolo, poi lavatelo dentro e fuori.
Portate ad ebollizione, in una grande casseruola, dell'acqua salata.
Immergete il pollo nell'acqua bollente e fatelo cuocere per circa 1 ora; poi scolatelo (conservate il brodo di cottura), privatelo della pelle, disossatelo e tagliatelo a pezzetti piccoli.
Fate scaldare in un altro recipiente due cucchiai di olio.
Ponete i pezzetti di pollo nel condimento caldo e fateli insaporire per circa 10 minuti, unendo un pizzico abbondante di pepe, una puntina di zucchero e un mestolino del brodo di cottura.
Intanto tagliate a pezzettini le costole di sedano, le castagne e i funghi puliti.
Unite questi tre ingredienti al pollo, mescolate con cura e fate cuocere per altri 10 minuti.
Trascorso questo tempo, aromatizzate il tutto con la salsa di soia e unite la fecola stemperata con mezzo bicchiere di acqua.
Continuate la cottura per altri 15 minuti, a fiamma dolcissima.
Spegnete quindi il fuoco e tenete la preparazione in caldo, coperta.
Intanto preparate le crepes: mettete la farina in una terrina e diluitela con tre cucchiai di acqua, sbattendo con una frusta per sciogliere eventuali grumi.
Unite le due uova intere, sale e pepe e continuate a sbattere la pastella con la frusta.
Ora prendete un padellino da crepes di 15 cm di diametro e ponetelo al fuoco con circa mezzo cucchiaio di olio.
Quando il condimento sarà caldo, versatevi 1/4 della pastella, che farete rapprendere dai due lati, in modo da ottenere una crepe mediamente sottile.
Preparate nello stesso modo altre tre crepes, poi sovrapponetele tutte e riducetele a listarelle.
Nel frattempo avrete provveduto a portare ad ebollizione dell'acqua salata, in un'altra casseruola: cuocetevi per pochissimi minuti la pasta cinese, che poi scolerete e passerete rapidamente sotto l'acqua corrente.
Fate sciogliere in una padella lo strutto.
Buttate la pasta, ben sgocciolata, nel condimento caldo e fatela insaporire, mescolandola in continuazione per tenere i vermicelli staccati; quando avrà assorbito il condimento, trasferitela in un piatto di servizio, formando un ?letto?.
Su questo disponete prima il pollo con i funghi e le castagne e poi le listarelle di crepes.
Decorate con l'erba cipollina tritata finemente e servite subito, ben caldo.
Questo piatto andrebbe presentato e mangiato con i tipici bastoncini cinesi.
Pollo alla cinese

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico