Pizzoccheri con asparagi

Pizzoccheri con asparagi

Preparazione

Pizzoccheri con asparagi e prosciutto

Pulite gli asparagi, raschiate bene i gambi e tagliate la parte dura e legnosa; lavateli, metteteli a scolare pio tagliate con il coltello le punte.

Tagliate la parte commestibile dei gambi a rondelle e dividete a metà, in verticale, le punte lasciandone circa un terzo intere.

Sbucciate le patate, lavatele, poi riducetele a dadini di 1,5 cm.

Portate a bollore in una pentola circa 5 l di acqua. Tuffatevi le verdure, fate riprendere il bollore e unite i pizzoccheri, fateli cuocere.

Fate sciogliere due cucchiai di burro in una padella e rosolatevi la cipolla a fuoco dolce, unite il prosciutto, mescolate e fate insaporire.

Sciogliete il resto del burro in un tegamino, con la salvia e rosolate fino a che sarà dorata, poi versate, burro e salvia, nella padella del prosciutto.

Scolate pasta e verdure e trasferitele su un piatto da portata; spolverizzate con il grana e irrorate con il burro al prosciutto. Servite subito.
Pizzoccheri con asparagi

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico