Petto di pollo al curry-nut

Petto di pollo al curry-nut

Preparazione

INGREDIENTI 4 PERSONE
800 g circa di petti di pollo, 5 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva, 1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato, 1 bicchiere di Dry Martini, sale e pepe.

Private i petti di pollo del caratteristico ossicino.
Tagliateli a quadretti piuttosto grossi.
In una casseruola mettete, l'olio, il sale, il pepe e il rosmarino.
Fate soffriggere il tutto.
Unite il pollo e fate cuocere a fiamma viva per cinque minuti.
Fiammeggiate con il Dry Martini e terminate la cottura per altri cinque minuti.
Togliete dal fuoco e disponete il pollo su di un piatto coperto da un tovagliolo di carta per eliminare l?eccesso di grasso.
Nel frattempo preparate la salsa come segue: Ingredienti: 150 g di arachidi snocciolate e private della loro pellicina e dimezzate con la semplice pressione delle dita, 50 g di burro, 50 g di noce di cocco grattugiata, 1 scalogno, 2 mele Golden sbucciate e tagliate a fettine, 1 banana pelata e tagliata a fettine, 1 pomodoro pelato, privato dei semi e tagliato a pezzetti, 2 cucchiaini di curry di Madras in polvere, 1 dl di panna fresca, 1 dl di latte fresco, la rapatura di mezza arancia e di mezzo limone.
Fate rosolare in una casseruola il burro e lo scalogno, unite la mela, la banana, la noce di cocco, il pomodoro e la rapatura dell'arancia e del limone.
Fate bollire a fuoco moderato con coperchio per 15 minuti, unite la panna e continuate la cottura, sempre a fuoco moderato per altri cinque minuti.
Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
Versate il composto nel mixer, frullate per tre minuti.
Riponete la salsa ottenuta sul fuoco, unite il curry e mescolate, il pollo, le arachidi e riportare ad ebollizione con coperchio, avendo cura di mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Qualora il tutto fosse troppo denso aggiungete poco alla volta il latte.
Servite con crostoni di pane integrale caldo.
Petto di pollo al curry-nut

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico