Pasta fredda estiva con pomodorini, rucola e acciughe

Pasta fredda estiva con pomodorini, rucola e acciughe

La pasta fredda, un tipico piatto estivo

Pasta fredda estiva con pomodorini, rucola e acciughe
Con solo pochi ingredienti è possibile cucinare velocemente ed in modo semplice un piatto sano, gustoso ed equilibrato: la pasta fredda è un tipico piatto estivo che ha moltissime varianti. Quella di seguito è solo una, e può fornire da ispirazione per altri gusti più personali e soggettivi.

Preparazione

In una pentola fate a bollire l’acqua salata. Quando sarà arrivata ad ebollizione, buttate la pasta.

Nel frattempo, preparate il condimento per la pasta fredda. Ecco come, di seguito.

Tagliare a pezzettini le acciughe sotto sale; lavare e tagliare i pomodorini (ognuno in 4 spicchi); lavare anche la rucola.

Ponete tutti gli ingredienti appena tagliati in una ciotola capiente; condire con olio extravergine di oliva e - se piace - poche gocce di aceto balsamico di Modena IGP.

Appena la pasta sarà cotta, scolatela. Una volta freddata, aggiungetela nella ciotola, assieme agli ingredienti.

Mescolate con delicatezza per qualche minuto: l'obiettivo è fare in modo che la pasta si amalgami bene agli ingredienti. Prima di servire aggiungete qualche scaglia di parmigiano reggiano.
Pasta fredda estiva con pomodorini, rucola e acciughe

Ingredienti e dosi per 5 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico