Paninetti di zucca

Paninetti di zucca
Ricetta originale
Ringraziamo Miriam Zozzaro: L'appetito vien gustando

Preparazione

Paninetti di zucca
Tagliare la zucca in pezzi e rimuoverne la buccia.

Foderare una teglia con carta forno, adagiarvi i pezzi di zucca e lasciar cuocere in forno preriscaldato a 180°, per 15/20 minuti circa. Appena la zucca sarà pronta, farla diventare una purea e farla raffreddare.

In una ciotola mescolare le due farine setacciate e il sale. Sciogliere il lievito ne latte tiepido e aggiungerlo successivamente alle due farine. Aggiungere poi il burro ammorbidito, l'uovo, la purea di zucca e impastare su un piano da lavoro fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Trasferire l'impasto in una ciotola, coprire con pellicola alimentare e lasciar riposare in frigorifero per tutta la notte. Trascorso quel tempo, estrarlo dal frigorifero farlo riposare a temperatura ambiente.

A questo punto dividere l'impasto in 9 pezzi da lavorare fino a formare delle palline.

Immergere lo spago da cucina nell’olio per facilitarne poi l'estrazione dopo la cottura dei panini. Legare i panini con lo spago da cucina, dividendo le palline in spicchi.

Trasferirli su una teglia foderata con carta forno e lasciar lievitare nuovamente per un'altra mezz'ora o più.

Preriscaldare il forno a 180°, infornare i panini e cuocerli per 20 minuti circa nel ripiano centrale. Far freddare i panini alla zucca e servite.

Ricetta originale


Leggi la ricetta originale sul blog L'appetito vien gustando:
http://blog.giallozafferano.it/lappetitoviengustando/panini-alla-zucca-a-forma-di-zucca/
Paninetti di zucca

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico