Paccheri con pollo, erbette e peperone

Paccheri con pollo, erbette e peperone

Preparazione

I paccheri sono grossi maccheroni.

Pulite i cipollotti privandoli della parte verde, lavateli, tritateli grossolanamente e fatene imbiondire 2 in un tegame con 2 cucchiai d'olio.

Lavate a lungo le erbette sotto l'acqua corrente, sgrondatele e unitele ai cipollotti; salate, pepate e cuocete finché il tutto risulta appassito.

Passate la verdura in un mixer e tritatela fine; versate il composto in una terrina, aggiungete il basilico spezzettato e tenete in caldo.

Lavate il peperone, asciugatelo, privatelo del picciolo, tagliatelo in quattro parti, eliminate i semi e tagliatelo a dadini.

Affettate i petti di pollo in tante listarelle lunghe 2-3 cm.

Mettete 3 cucchiai d'olio in una capiente padella antiaderente e fatevi rosolare a fuoco medio il cipollotto tritato che resta, l'aglio e il peperoncino tritati e il peperone; unite il pollo, fatelo insaporire mescolando spesso, bagnate con il marsala e la salsa di soia, salate leggermente e continuate la cottura finché il pollo è dorato; tenete in caldo.

Lessate in abbondante acqua bollente salata i paccheri, scolateli e versateli nella padella con il pollo; unite le erbette e ripassate sul fuoco a fiamma alta mescolando la pasta e facendo in modo che si amalgami bene agli ingredienti; spolverizzate con una generosa macinata di pepe e servite subito.

Paccheri con pollo, erbette e peperone

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico