Orecchiette con seppie e piselli

Orecchiette con seppie e piselli

Preparazione

Pulite le seppie; spellatele, privatele dell'osso piatto, degli occhi e del rostro, staccate i tentacoli con le interiora e scartate queste ultime, insieme con le sacche dell'inchiostro.

Lavate bene il tutto e tagliate le sacche ad anelli di 1 cm di larghezza.

Sbucciate la cipolla e l'aglio e tritateli separatamente.

Immergete i pomodori in acqua bollente, poi pelateli, privateli dei semi (per fare più agevolmente questa operazione, tagliate i pomodori a metà e spremeteli) e schiacciateli con una forchetta.

Fate scaldare l'olio in un tegame e ponetevi ad appassire la cipolla; quando questa sarà trasparente (tenete la fiamma molto bassa affinché la cipolla non prenda colore), unite l'aglio, metà del prezzemolo e il vino.

Lasciate che il vino evapori, poi aggiungete le seppie.

Salate, pepate, coprite il recipiente e fate cuocere a fuoco lento per 15 minuti.

Trascorso questo tempo, unite i pomodori e fate cuocere per altri 15 minuti.

Aggiungete quindi i piselli e completate la cottura, sempre a recipiente coperto (per la cottura dei piselli occorreranno 15-20 minuti).

Nel frattempo fate cuocere in acqua bollente salata le orecchiette per il tempo indicato sulla confezione, scolatele, versatele in un piatto da portata e unite le seppie.

Amalgamate bene il tutto e servite subito.
Orecchiette con seppie e piselli

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico