Frittata del curato al tonno

Frittata del curato al tonno

Preparazione

Diliscare gli avanzi di pesce e tritarli col tonno e con mezza cipolla.

Tritare il prezzemolo con la rimanente mezza cipolla; amalgamarli con venti grammi di burro.

Sbattere le uova in una terrina con una forchetta, salare, dare una macinata di pepe, unire il trito di pesce e mescolare con cura per amalgamare bene gli ingredienti.

Scaldare in una padella l'olio con il burro rimasto, aggiungerli alle uova e sbattere perché si amalgami il tutto.

Versarlo nella padella caldissima, rimasta appena unta, cuocere per qualche minuto e, quando la frittata si staccherà, aiutarsi con una paletta per staccare gli orli; voltarla, spalmarla col burro e gli odori e, appena sarà sciolto, farla scivolare su un piatto e servirla subito in tavola.
Frittata del curato al tonno

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico