Dentice all'italiana

Dentice all'italiana

Preparazione

Dentice all'italiana
Preparare il pesce per la cottura privandolo delle scaglie e delle interiora, eliminare la testa e la coda e tagliarlo in sei trance.

In una casseruola mettere la testa, la coda, la foglia di alloro, lo spicchio di aglio, un poco di sale e un bicchiere di acqua e fare cuocere tutto su fuoco medio per circa 30 minuti, poi filtrare con cura il brodo ottenuto e tenerlo da parte.

Allineare in una casseruola le trance di pesce, coprirle con il vino bianco allungato con un poco di acqua fredda e insaporirle con un poco di sale.

Porre tutto sul fuoco, fare prendere lentamente ebollizione e lasciare cuocere a fuoco molto basso per 15 minuti da quando il tutto inizia a sobbollire.

A cottura ultimata sgocciolare le trance di pesce, liberarle della pelle e delle lische, allinearle in una pirofila unta e passare al colino il fondo di cottura.

In un pentolino sciogliere 30 gr. di burro, incorporarvi la farina, diluire tutto con il fondo di cottura delle trance e portare a ebollizione senza mai smettere di girare, in modo da ottenere una salsetta omogenea.

Porre nuovamente sul fuoco il brodo di pesce preparato in precedenza e farlo ridurre a ¼ del suo volume; nel frattempo mondare i funghi e il prezzemolo e tritare tutto finemente.

Rimettere sul fuoco la salsa, incorporarvi i funghi e il prezzemolo e lasciare cuocere per una decina di minuti, poi aggiungere il brodo ristretto, un poco di sale e pepe, un pizzico di noce moscata e la panna liquida.

Quando la salsa sembra ben amalgamata levarla dal fuoco e versarla sopra le trance di pesce.

Mescolare il parmigiano reggiano con il pangrattato, spolverizzare con il composto ottenuto la pirofila e completare con il burro rimasto fatto sciogliere sul fuoco.

Passare tutto in forno molto caldo a gratinare per 10 minuti circa e servire quando la superficie è ben dorata.
Dentice all'italiana

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico