Calamari in zimino 2

Calamari in zimino 2

Preparazione

07665 CALAMARI IN ZIMINO INGREDIENTI 4 PERSONE
800 g di calamari, 400 g di bietole, 2 cucchiai di olio di oliva, 80 g di cipolla, 1 spicchio d'aglio, 1 bicchiere di vino bianco, 1 bicchiere di brodo, sale.

Lavate le bietole in abbondante acqua; mettetele senza asciugarle in una pentola con sale e cuocete a fuoco vivo e senza coperchio per tre minuti.
Mescolate e cuocete ancora per tre minuti.
Scolatele e strizzatele.
Pulite i calamari, staccate i tentacoli di ogni calamaro dalla sacca: verranno via con i visceri attaccati.
Eliminate con le forbici i visceri, il rostro (becco), fra tentacoli e occhi.
Lavate bene i calamari sotto l'acqua corrente per rimuovere la sabbia.
Tagliate i tentacoli a pezzi, afferrate con le dita la pellicola all?esterno della sacca e tiratela via.
Lavate in abbondante acqua la sacca di ogni calamaro, per rimuovere ogni traccia di nero; quindi tagliatele ad anelli.
Tritate l'aglio e la cipolla, rosolateli in padella per 5 minuti, unite i calamari e cuoceteli a fuoco vivo per 5 minuti.
Bagnate con il vino e fate evaporare.
Aggiungete ora le bietole, fatele insaporire per qualche minuto, unite il brodo e cuocete a fuoco basso per 30 minuti.
Salate quasi a fine cottura.
Calamari in zimino 2

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico