Arrosto di vitello porchettato al forno

Arrosto di vitello porchettato al forno
Ricetta originale
Ringraziamo Roberta Scapigliati: Che profumo in cucina

Preparazione

Arrosto di vitello porchettato al forno
Ungere la fetta di petto di vitello con poco olio d'oliva e distribuirvi sopra il mix di aromi per arrosto, ed il sale (fare attenzione perché a volte i preparati per arrosto già pronti contengono già sale); arrotolare la carne e legarla bene con lo spago per arrosti.

Rosolare il pezzo di carne in una padella con poco olio d'oliva; cospargerla di sale ed aromi per arrosto, ungerla d'olio d’oliva, porla in una teglia e cuocerla in forno. Aggiungere acqua di tanto in tanto per evitare che si bruci e per formare una salsa. Durante questa operazione mettere nella teglia uno spicchio d'aglio ed un rametto di rosmarino.

Aggiungere una sola volta un poco di vino bianco, non lasciare che l'aglio ed il rosmarino si brucino e quando il liquido si è asciugato aggiungere poca acqua.

Portare in questo modo a cottura l'arrosto. Quando sarà cotto lasciarlo raffreddare, poi affettarlo, sistemare le fette di carne nella medesima teglia irrorandole del loro sugo e porre di nuovo in forno a calore molto moderato affinché la carne assorba il sugo e si insaporisca di più.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Che profumo in cucina:
http://blog.cookaround.com/robertasi/arrosto-di-vitello-porchettato/
Arrosto di vitello porchettato al forno

Tempi

  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico