Acetaie Aperte 2017: l'Aceto Balsamico di Modena, la cultura e la tradizione

Il 24 settembre 2017 sarà una giornata interamente dedicata all'Aceto Balsamico di Modena, il prezioso oro nero delle terre emiliane. In tutta la provincia di Modena l'evento si chiamerà Acetaie Aperte.

Acetaie Aperte

L'organizzazione è a cura del Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena e dal Consorzio Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP. Oltre alla diffusione della conoscenza del prodotto in sé, l'obiettivo è quello di far conoscere al pubblico aspetti culturali e curiosi. L'aceto balsamico di Modena ha infatti una storia secolare. Sarà possibile vedere da vicino come nasce questo prezioso alimento.

Si tratta di uno dei principali prodotti agroalimentari italiani nel mondo. I numeri relativi alle esportazioni dell'Aceto Balsamico di Modena IGP lo pongono nel paniere delle specialità alimentari DOP e IGP italiane.

L'aceto balsamico di Modena IGP si abbina in modo straordinario con il Parmigiano Reggiano, ma anche con numerosi altri piatti, tutti da scoprire

Con Acetaie Aperte sarà possibile organizzare visite guidate nelle acetaie. Sarà possibile assistere alle varie fasi di produzione e degustare l'aceto balsamico, in abbinamento ad altri prodotti di eccellenza del territorio. Ogni acetaia organizzerà iniziative personalizzate.

Per maggiori informazioni

  • Telefono: 059-208621
  • www.acetaieaperte.com
  • www.consorziobalsamico.it
  • Social

Informazioni

Ci impegniamo costantemente per la precisione e la correttezza delle informazioni.
Se riscontri qualcosa di errato o mancante, scrivici.

Per citare o ripubblicare questi contenuti

Licenza

Creative Commons 2.5

Titolo dell'articolo

Acetaie Aperte 2017: l'Aceto Balsamico di Modena, la cultura e la tradizione

Autore del testo

Stefano Moraschini, per Cucinare.meglio.it

Nome della fonte

Cucinare.meglio.it

URL

https://cucinare.meglio.it/tema/acetaie-aperte-2017/

Data di pubblicazione

Sabato 9 settembre 2017

Ultimo aggiornamento

Martedì 12 settembre 2017

Data di visita

Mercoledì 22 novembre 2017

Note sull'autore

Stefano MoraschiniStefano Moraschini si occupa di web dal 1999. Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo. Quando non legge e non scrive, nuota, pedala e corre. Oppure assaggia vini, birre e cibi. Fa anche altre cose, ma sono meno interessanti. Puoi metterti in contatto con lui su Google+, Twitter, Facebook e Instagram.

Commenti a questo articolo

Non ci sono commenti. Inserisci tu il primo.
Commenta questo articolo Commenti Facebook

Altri articoli

Questa pagina è stata utile?
Scrivi un commento