Salsa poivrade (2)

Salsa poivrade (2)

Preparazione

Le dosi sono per 50 cl di salsa.

Fate sciogliere il burro in un tegame; aggiungete la polpa di selvaggina, fatela rosolare, unite la cipolla, il sedano e la carota e lasciateli rosolare ancora, sino ad ottenere un intenso color nocciola.

Aggiungete l'aceto, lasciatelo evaporare a metà del suo volume, versate il vino, alzate la fiamma e fatale evaporare.

Passate tutto nel frullatore, ottenendo una purea piuttosto densa: filtratela e rimettetela nel tegame.

Unite la tavoletta per brodo, il brodo, il timo e l'alloro: rigiratela con cura, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco bassissimo fino ad ottenere una salsa ben legata e consistente.

Pochi minuti prima di togliere la salsa dal fuoco aggiungete i grani di pepe schiacchiati e controllate il sale.

Nel caso la salsa risultasse troppo liquida legatela con mezzo cucchiaino di maizena.

Salsa poivrade (2)

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico