Risotto della vigilia

Risotto della vigilia

Preparazione

Codice: 2043 Ingredienti per 6 pers.: 500 g di riso; 300 g di rana pescatrice,; 200 g di grongo; 1 calamaro (200 g circa); 6 scampi giganti; 12 vongole grosse; 1 cipolla; 2 spicchi di aglio; 200 g di piselli sgranati; mezzo vasetto di peperoni sottolio; mezzo vasetto di polpa di pomodoro; un pezzetto di peperoncino rosso piccante; 1 cucchiaio di prezzemolo tritato; 1 bustina di zafferano; olio d'oliva, sale e pepe Cuocete i piselli in poca acqua salata, poi scolateli e teneteli da parte.
Pulite, lavate e tagliate a pezzi il grongo, la rana pescatrice e il calamaro.
Lavate in acqua salata le vongole, mettetele sul fuoco in una pentola con coperchio e appena si aprono eliminate il mezzo guscio vuoto e conservate quello con il mollusco.
Filtrate e tenete da parte anche l'acqua rimasta in pentola.
Cuocete per 15 minuti in acqua bollente salata gli scamponi e lasciateli al caldo nel loro brodo.
Ora in una larga teglia soffriggete in due cucchiai di olio uno spicchio di aglio.
Appena prende colore eliminatelo e mettete dentro la cipolla tritata.
Quando rosola unite alla cipolla il peperoncino rosso spezzettato e la polpa di pomodoro.
Salate e cuocete piano per 10 minuti.
Nel frattempo in una padella friggete in mezzo bicchiere di olio i pezzi di pesce che poi unirete al sugo di pomodoro e lasciate insaporire, mescolando per altri 10 minuti.
Versate quindi dentro il riso e un litro di acqua calda.
Salate, pepate e cuocete per una ventina di minuti.
Quasi all'ultimo momento incorporate al risotto un trito di aglio e prezzemolo, lo zafferano, le vongole nei loro mezzi gusci e il loro liquido.
Portate il risotto a tavola nella teglia di cottura decorandolo con gli scampi giganti tenuti al caldo.
Risotto della vigilia

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico