Quiche di radicchio trevisano

Quiche di radicchio trevisano Indicazioni chiare e dettagliate su come preparare questa ricetta: Quiche di radicchio trevisano. Per cucinare questo piatto non può mancare un ingrediente fondamentale: radicchio. acqua,radicchio trevisano,grana padano,noce moscata,noci tritate,ricotta,scalogno,radicchio, ricette, ricetta, cucinare, ingredienti, ingrediente, cucina, calorie, tavola, gastronomia, food, beverage, bevande, cocktail Antipasti Italian

Preparazione

Quiche di radicchio trevisano
Mondate e lavate il radicchio quindi dividete ogni cespo in spicchi.

In una terinetta versate la farina, la ricotta, un po' di sale e cominciate ad amalgamare gli ingredienti.

Aggiungete un po' d'acqua per ammorbidire l'impasto e continuate a lavorarlo sino a renderlo liscio ed omogeneo.

Dategli la forma di panetto e ponetelo a riposare nel frigorifero per circa 30 minuti.

Nel frattempo fate rosolare, nell'olio, la cipolla tagliata sottilmente e prima che questa prenda colore unite il radicchio e lasciate brasare per pochi minuti.

Stendete la pasta in sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore e foderate con questa una tortiera imburrata.

Disponetevi sopra i radicchi brasati, le noci e infine le scaglie di Grana Padano.

Fate cuocere in forno già caldo (180°) per circa 30 minuti.

Potrete utilizzare gli eventuali ritagli di pasta per formare una griglia in superficie.
Quiche di radicchio trevisano

Tempi

  • Per la preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
  • Tempo totale: 50 min

Ingredienti e dosi per 4 persone

  • Per la pasta:
  • 300 g di farina
  • 200 g di ricotta
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • sale
  • Per il ripieno:
  • 4 cespi di radicchio Trevisano
  • 150 g di Grana Padano tagliato a scaglie
  • 60 g di noci tritate
  • 30 g di olio d'oliva extra vergine
  • uno scalogno
  • sale
  • un pizzico di noce moscata

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico