Lasagne alla crema di fave

Lasagne alla crema di fave

Preparazione

Lessate le fave in acqua salata.

Quando saranno tenere, frullatele con due o tre cucchiai della loro acqua di cottura per ridurle in purè.

Nel frattempo, lavate gli asparagi e tagliateli a pezzi di 5 cm.

Tenete le punte da parte e lessate il resto per 5 minuti.

Unite le punte di asparagi e proseguite la cottura per 7-8 minuti circa, quindi scolateli.

Preparate una besciamella: scaldate il burro a fuoco basso in un pentolino e unite la farina.

Diluite con un po' di latte e, quando il composto è omogeneo, versate il latte rimasto in un colpo solo.

Mescolate bene e aggiungete un cucchiaino di sale.

Fate ispessire su fuoco basso, mescolando regolarmente.

Aggiustate eventualmente di sale, pepate e unite il formaggio grattugiato.

Mescolate il purè di fave con metà della besciamella.

Lessate le sfoglie di pasta e tuffatele in acqua fredda per arrestare la cottura.

Asciugatele bene e preparate le lasagne: nella pirofila unta con poco burro, alternate besciamella bianca, besciamella verde, punte di asparagi e sfoglie.

Cuocete le lasagne in forno a 200 gradi per circa 25 minuti o finché la superficie sarà dorata.

Lasagne alla crema di fave

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico