Foglie di ulivo in crema di asparagi con acciughe, pinoli e pistacchi di Bronte

Foglie di ulivo in crema di asparagi con acciughe, pinoli e pistacchi di Bronte
Ricetta originale
Ringraziamo Lorena Terenghi: Briciole di sapori

Preparazione

Foglie di ulivo in crema di asparagi con acciughe, pinoli e pistacchi di Bronte
Lavate gli asparagi ed eliminate la parte finale più dura quindi tagliateli a tocchetti e metteteli in una pentola con abbondante acqua salata e lessateli per circa 5 minuti.

Nella stessa acqua successivamente farete cuocere la pasta.

Nel frattempo ungete il fondo di un pentolino con olio extravergine di oliva e fate tostare i pinoli senza bruciarli.

Con una schiumarola togliete dall'acqua gli asparagi, metteteli in un contenitore con mezzo bicchiere di acqua di cottura e con un mixer ad immersione formate una crema omogenea.

In una larga padella soffriggete uno spicchio di aglio in olio extra vergine di oliva dopodiché aggiungete le acciughe a pezzettini e fatele sciogliere schiacciandole con la forchetta.
A questo punto unite la crema di asparagi, i pinoli tostati e i pistacchi di Bronte.
Assaggiate ed eventualmente regolate di sale.

Cuocete la pasta e toglietela dal fuoco al dente per farle finire la cottura nella padella con la crema di asparagi in modo che si insaporisca per bene.
Spolverate con formaggio grattugiato.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Briciole di sapori:
http://bricioledisapori.blogspot.it/2013/05/foglie-dulivo-in-crema-di-asparagi.html
Foglie di ulivo in crema di asparagi con acciughe, pinoli e pistacchi di bronte

Tempi

  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

  • 400 gr di pasta tipo foglie d'ulivo (oppure qualsiasi pasta corta)
  • 15/20 asparagi
  • 2 acciughe
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di pistacchi di Bronte
  • 1 spicchio di aglio
  • olio e.v.o. q.b.
  • Grana Padano grattuggiato (o Parmigiano Reggiano o Pecorino Romano) q.b

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico