Crostata con mandorle e amaretti

Crostata con mandorle e amaretti
Ricetta originale
Ringraziamo Roberta Scapigliati: Che profumo in cucina

Preparazione

Crostata con mandorle e amaretti
Preparate la pasta frolla: mettete nel mixer farina, burro o margarina ghiacci a pezzetti, zucchero, la scorza di limone grattugiata e la presa di sale, frullate tutto, poi disponete il composto a fontana sulla spianatoia e aggiungete le uova.
Impastate il tutto velocemente, poi raccogliete l'impasto in una palla, avvolgetela in una pellicola di plastica a fatela riposare in frigo per mezz'ora.

Trascorso il tempo di riposo, per prima cosa ricavate dalla pasta i cordoncini per il reticolo sulla crostata, poi su un pezzo di carta da forno, aiutandovi con le mani e col matterello, spianate la pasta nella misura della vostra teglia; trasferite poi il tutto nella teglia, alzando ai lati un piccolo bordino per contenere la crema di amaretti.

Preparate poi la crema di amaretti: frullate gli amaretti fino a ridurli in polvere fine, versateli in una ciotola ed unite 1 uovo sbattuto, il liquore all'amaretto (facoltativo) ed il latte quanto basta ad ottenere una crema non troppo densa, altrimenti nel forno, evaporando i liquidi, riuscirebbe poi troppo secca.
Spalmate la crema di amaretti sulla frolla e rifinite con i cordoncini di pasta formando un reticolo.

Infornate a forno pre riscaldato a 180° per circa 1/2 ora.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Che profumo in cucina:
http://blog.cookaround.com/robertasi/crostata-delizia/
Crostata con mandorle e amaretti

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico