Carpaccio di orata imperiale

Carpaccio di orata imperiale

Preparazione

Carpaccio di orata imperiale
Tagliate testa e coda all'aguglia con un coltello ben affilato.

Privatela delle interiora praticando un taglio sotto la pancia.

Lavate accuratamente il pesce sotto l'acqua corrente.

Tamponatelo con della carta assorbente da cucina.

Adagiatelo su un tagliere.

Ricavate quattro filetti.

Tagliateli di sbieco a fettine sottili.

Disponetele su un largo piatto di portata accostandole senza sovrapporle.

Spolverizzate con il sale e una macinata di pepe.

Versate nel bicchiere di un frullatore l'olio, il limone, l'aceto, tabasco, Worcester, sale e il pepe bianco.

Frullate a velocità media per un minuto.

Distribuite un cucchiaio di condimento uniformemente sul carpaccio.

Coprite la preparazione con della pellicola da cucina e riponete in frigorifero almeno 15 minuti.

Lavate i pomodorini sotto il getto dell'acqua corrente.

Asciugateli con carta assorbente da cucina.

Divideteli in quattro spicchi con un coltellino.

Sfogliate le insalate e lavatele più volte con abbondante acqua fredda corrente.

Sgrondale e asciugatele con la centrifuga per le verdure.

Raccogliete le foglie sul tagliere e tagliatele a listarelle sottili con un coltello affilato e a lama liscia.

Togliete il carpaccio dal frigorifero.

Distribuite l'insalatina a corona sul bordo del piatto.

Posate sopra irregolarmente gli spicchi di pomodoro.

Irrorate il tutto con l?emulsione rimasta e la salsa di aceto balsamico.

Distribuite i granelli di pepe rosa e una leggera macinata di pepe bianco.

Servite subito.
Carpaccio di orata imperiale

Ricetta originale

L'Immaginario

Fotografia professionale

Fotografia Carpaccio di orata imperiale
© Ricetta originale: L'Immaginario • Foto: Solis Liana
Visualizza la foto ad alta risoluzione su: www.limmaginario.com • Food & Beverage Image Agency

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico