Capesante alla noce moscata

Capesante alla noce moscata

Preparazione

Versare il vino e l'acqua in una casseruola; portare ad ebollizione e aggiungere l'aceto, i chiodi di garofano, la noce moscata, il sale e il pepe.

Lasciare bollire il tutto per una decina di minuti.

Nel frattempo spazzolare, lavare le capesante e porle in forno caldo per qualche minuto per far schiudere le valve.

Estrarre i molluschi, lavarli accuratamente in acqua corrente, quindi gettarli nella casseruola con il liquido e lasciarli cuocere per cinque minuti.

Scolare le capesante tenendo il liquido di cottura, che non dovra' essere piu' di un quarto di litro (se fosse di piu' farlo ridurre facendolo bollire ancora per il tempo necessario) e disporlo su un piatto di servizio da tenere in caldo.

Mischiare il burro con la farina e farne delle piccole porzioni, da buttare via via nel liquido di cottura che dovra' solo sobbollire.

Ottenere così a poco a poco una salsa densa, alla quale aggiungere infine il succo d'arancia e di limone.

Se necessario, regolare di sale e di pepe e versare la salsa molto calda sulle capesante tenute in caldo.

Servire subito in tavola.
Capesante alla noce moscata

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico