Bignè di champignon

Bignè di champignon

Preparazione

Pulire i funghi, lavarli in acqua fredda corrente e lasciarli a bagno per qualche tempo per eliminare ogni traccia di terra.

Mettere sul fuoco una pentola con un litro e mezzo di acqua, unirvi il succo di mezzo limone, 15 g. di burro e poco sale e, quando l'acqua bolle, immergervi i funghi lasciandoli cuocere per cinque minuti circa.

Scolarli e passarli al setaccio o al passaverdure.

Mettere la purea in una casseruola, unire il restante succo di limone e fare asciugare sul fuoco per 5 minuti.

Fare rosolare il burro rimasto, unire la farina amalgamandola bene.

Bagnare con poco latte caldo per volta e continuare a mescolare affinché la salsa risulti cremosa.

Salare, condire con la noce moscata e la scorza di limone e lasciare cuocere a fuoco molto basso per altri 15 minuti.

Unire la salsa alla purea di funghi, mescolare, incorporare il parmigiano e aggiungere le uova una alla volta (prima un tuorlo e poi un uovo intero) lasciando che ogni uovo venga assorbito dall'impasto prima di aggiungerne un altro.

Fare scaldare abbondante olio, e quando sarà bollente, immergervi una cucchiaiata scarsa alla volta d'impasto.

Appena i beignets saranno dorati, toglierli con una paletta, passarli nella carta assorbente e servirli caldissimi.
Bignè di champignon

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico