Arrosto di vitello alla lucifero

Arrosto di vitello alla lucifero

Preparazione

Praticare sulla carne dei profondi taglietti e introdurre in ciascuno un pezzetto di peperoncino, un pezzetto di alloro e una fogliolina di erba salvia.

Sbattere poi 10 cl di olio, insieme con l'aceto, un pizzico di sale, pepe e noce moscata.

Mettere la carne in un piatto fondo, cospargendola con la salsa precedentemente preparata e lasciarla marinare per circa 2 ore rivoltandola ogni tanto.

Versare un po' di marinata in un tegame, mettere nel recipiente la fesa di vitello e farla rosolare a buon calore, quindi abbassare la fiamma e continuare la cottura a calore moderato per circa un ora e 30 minuti, cospargendo di tanto in tanto la carne con qualche cucchiaio di marinata.

Nel frattempo far abbrustolire i crostini di pane.

A cottura ultimata sgocciolare la carne, affettarla, disporre le fette, leggermente sovrapposte, su un piatto, cospargerle con il fondo di cottura e servire subito passando però a parte i crostini.

Arrosto di vitello alla lucifero

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico