Spaghetti della zingara

Spaghetti della zingara
Spaghetti della zingara 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Ecco la ricetta di una salsa saporita e stuzzicante a cui nessuno potrà resistere.

In una casseruola versate l'olio, aggiungete lo spicchio d'aglio pestato, che eliminerete non appena sarà colorito, e il filetto d'acciughe, che avrete precedentemente sciacquato e privato del sale.

Con un cucchiaio di legno sminuzzatelo sino a quando sarà completamente sciolto.

Aggiungete i capperi, le olive snocciolate e affettate, il tonno sgocciolato dall'olio di conservazione, il peperoncino e le foglie di basilico.

Lasciate insaporire a fiamma dolce mescolando delicatamente e dopo pochi minuti unite la polpa dei pomodori e una presa di sale.

Cuocete la salsa a fiamma moderata per circa 20 minuti sino ad ottenere la giusta consistenza.

Nel frattempo lessate gli spaghetti in acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli con la salsa preparata.

Decorate il piatto con foglie di basilico e olive e servite immediatamente.

L'aggiunta di parmigiano è facoltativa.

Spaghetti della zingara

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico