Pomodori in agrodolce

Pomodori in agrodolce
Pomodori in agrodolce 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Per questa preparazione dovrete scegliere dei pomodori verdi. Lavateli bene, poi tagliateli a spicchi.

Intanto mettete sul fuoco una casseruola con l'aceto ed un quarto di acqua, unite una presa di sale ed un cucchiaio di zucchero.

Portate ad ebollizione, immergetevi i pomodori e non fate bollire più di un minuto e mezzo.

Abbiate cura che durante la cottura i pomodori siano sempre coperti dal liquido, in caso contrario, ripetete l'operazione a più riprese.

Terminata la cottura, scolate con la schiumarola e ponete a raffreddare in uno scolapasta. Intanto avrete preparato un trito con gli spicchi di aglio ed il prezzemolo.

Ora disponete nei vasi i pomodori, cospargeteli con pizzichi di trito aromatico, e coprite con l'olio di oliva.

Chiudete ermeticamente e lasciate macerare 15 giorni, in luogo adatto prima di consumare.

Potrete servirli come antipasto o contorno a carni bollite.
Pomodori in agrodolce

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico