Orecchiette agli spinaci

Orecchiette agli spinaci

Preparazione

Per la pasta, strizzate bene gli spinaci e tritateli finemente.

Mescolate le due farine in una terrina, aggiungete gli spinaci e con la punta delle dita prima e con le mani poi, impastate bene gli ingredienti per formare una palla.

Se la pasta fosse troppo secca, aggiungete poca acqua.

La pasta deve risultare piuttosto sostenuta.

Impastate sulla tavola infarinata sino a ottenere un impasto liscio ed elastico (10 minuti circa).

Tagliate la pasta in 4 pezzi e avvolgete gli altri 3 con la pellicola trasparente per non farli asciugare.

Per fare le orecchiette, rotolate la pasta rimasta con il palmo delle mani sulla tavola infarinata, sino a ottenere un cordone di 1 cm circa di diametro.

Con un coltello, tagliatelo a dischi di 3 cm di spessore.

Schiacciate i dischi leggermente fino a 2,5 cm di diametro, aiutandovi con un po' di farina.

Mettete un disco per volta nel palmo della mano sinistra e con il pollice o I'indice della destra premete dando una forma concava all'orecchietta.

Proseguite con i pezzi messi da parte.

Cuocete le orecchiette in 3 litri di acqua in ebollizione con 1 1/2 cucchiaino di sale.

Assaggiate dopo 20 minuti e cuocete al dente.

Mentre la pasta sta cuocendo, riscaldate la metà del burro in una padella larga, su fuoco medio.

Non appena la schiuma sparisce, rosolate i pezzetti di cavolfiore per 4 minúti e condite con sale, pepe e timo.

Abbassate la fiamma e continuate la cottura per 6-8 minuti sino a quando il cavolfiore diventa dorato.

Mettetelo in un piatto da portata e tenete in caldo.

Scolate la pasta, versatela nel piatto con il cavolfiore e mescolate bene.

Cospargete di pangrattato e servite.
Orecchiette agli spinaci

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

  • 150 g di spinaci freschi lavati e scottati in acqua bollente per 1 minuto
  • 150 g di spinaci scongelati
  • 90 g di farina
  • 140 g di farina di grano duro
  • 60 g di burro
  • 1 cavolfiore piccolo di 750 g circa pulito e tagliato a piccoli pezzi
  • 1/4 cte di sale
  • 1 cte di timo fresco o 1/4 cte di secco
  • pepe nero macinato di fresco
  • 2 spicchi d'aglio tritati finemente
  • 3 ctav di pangrattato tostato
  • 1 cte di salvia fresca tritata o 1/4 cte secca

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico