Gnocchetti gialli ai porcini

Gnocchetti gialli ai porcini

Preparazione

Tagliate la zucca a cubetti e cuocetela per 20 minuti in forno preriscaldato a 200 gradi.

Nel frattempo pulite ed affettate i funghi, soffriggendoli poi in un tegame a fondo spesso con olio ed aglio su fuoco vivace.

Lasciate che perdano la loro acqua, sfumate col vino ed abbassate la fiamma: lasciate cuocere per una ventina di minuti, quindi spolverizzate di prezzemolo e mettete da parte.

Passate la zucca: in una grossa ciotola, unite al passato l'uovo e la farina setacciata poco per volta, mescolando con forza utilizzando un cucchiaio di legno.

Aggiustate di sale e profumate con pepe e noce moscata.

Procedete come per la ricetta precedente, avendo cura di ottenere gnocchetti di circa 1 centimetro e mezzo.

Lessateli, scolateli, e serviteli conditi coi funghi trifolati ed abbondante parmigiano.

Gnocchetti gialli ai porcini

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico