Frittelle di fiori d'acacia

Frittelle di fiori d'acacia
Frittelle di fiori d'acacia 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Munirsi di un paio di forbicione, di una scala e di un recipiente capace (stile insalatiera di plastica). Andare a fare incetta di fiori d'acacia. Ricordarsi che le acacie sono notevolmente spinose, e che i fiori d'acacia sono anche il cibo preferito dalle api, che potrebbero non gradire la vostra competizione... Ma per le frittelle si affronta questo ed altro! Pulire i fiori d'acacia, eliminando soprattutto tutti gli insetti che vi abitano (alcune popolazioni africane mangiano le formiche, ma non le ho mai provate e non me la sento di consigliarvelo). Preparare una pastella con 3 uova, 100 g di farina, 100 g di zucchero (assolutamente non vanigliato), tanto latte quanto basta per renderla piuttosto liquida ed un cucchiaino di lievito. Queste dosi bastano per un'insalatiera della capienza di un litro e mezzo piena di fiori puliti. Mescolare i fiori alla pastella. Friggere in abbondante olio caldo. Frittelle di fiori d'acacia
Totale calorie per persona
440

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Antipasti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento