Insalata di Quinoa, limoni e mirtilli: una ricetta vegana di Daniel Negreanu

Adesso che la primavera è quasi alle porte è tempo di pensare a ricette facili, semplici e gustose da assaporare anche in vista dell'estate. Questa ricetta light e salutare è stata suggerita da un vegano d'eccezione, il famoso poker player canadese Daniel Negreanu che tra una partita e l'altra ama dedicarsi allo sport e alla cucina vegana anche se, come lui stesso ammette, più che cucinare preferisce solo mangiare!

Seguire un regime alimentare equilibrato e con poche calorie è particolarmente importante se come succede a Daniel ci si ritrova a trascorrere molto tempo seduti davanti al computer.

Daniel Negreanu
Daniel Negreanu

Uno studio dell'American College of Cardiology pubblicato su Panorama rivela che sedersi regolarmente per un periodo prolungato di tempo rallenta il metabolismo, aumenta il rischio di frattura ossea e malattie cardiache. Stare seduti fa bruciare solo circa 80 calorie all'ora e questo diventa rischioso se si pensa che uno snack al cioccolato ne può contenere anche 280. Oltre alla spaventosa prospettiva di sviluppare malattie cardiache, uno stile di vita sedentario può certamente causare un aumento di peso. Per evitare gli effetti negativi sulla salute di uno stile di vita sedentario è importante mangiare bene e questa ricetta suggerita da Daniel Negreanu si rivela ottima.

Tempi di cottura

Tempo totale: 15 minuti

Preparazione: 5 min

Cottura: 10 min

Porzioni: per 4 persone

Livello: facile

Ingredienti e dosi

1 tazza da the di quinoa cruda (classica o tri-colore)

Acqua q.b.

2 cucchiai di succo di limone fresco

½ cucchiaio di coriandolo macinato

½ cucchiaio di cumino macinato

1 cucchiaino da the di paprika

Sale q.b.

Pepe nero macinato q.b.

Mezzo peperone rosso, tritato o tagliato a cubetti

½ tazza da the di mirtilli secchi

3 cipolle verdi finemente tritate

Una manciata di prezzemolo tritato fresco

Preparazione

Versare la quinoa in un colino a maglia e sciacquare abbondantemente con acqua di rubinetto. Dopo averla sciacquata un paio di volte, strofinatela per bene con le dita per eliminare il retrogusto amaro dei grani. Ultimate queste operazioni versare in una pentola la quinoa, aggiungere l'acqua, che deve coprire abbondantemente tutti i grani (non più di 35 ml di acqua), mettere un coperchio e portare a ebollizione. Quando l'acqua arriva a bollore, abbassate la fiamma al minimo e lasciar bollire per 6-10 minuti, fino a quando la quinoa è tenera ma leggermente al dente. Evitate di farla cuocere troppo perché rischiereste di creare una poltiglia. Drenare l'acqua in eccesso e trasferire la quinoa cotta in una grande ciotola.

Aggiungere il succo di limone, il coriandolo macinato, il cumino, la paprika, ½ cucchiaino di sale, e ¼ di cucchiaino di pepe nero macinato, e mescolate in modo omogeneo. Aggiungere il peperone, le cipolle verdi, i mirtilli, il prezzemolo tritato e amalgamate bene il tutto. Se lo ritenete necessario aggiungete altro succo di limone, sale e pepe a piacimento. Servire l'insalata di quinoa a temperatura ambiente o appena uscita dal frigo.

Insalata di Quinoa, limoni e mirtilli

In questo video (minuto 2:08): Daniel Negreanu racconta un po' di sé e degli effetti benefici di questa ricetta: https://www.youtube.com/watch?v=L133YjMSljQ

Informazioni

Ci impegniamo costantemente per la precisione e la correttezza delle informazioni.
Se riscontri qualcosa di errato o mancante, scrivici.

Per citare o ripubblicare questi contenuti

Licenza

Creative Commons 2.5

Titolo dell'articolo

Insalata di Quinoa, limoni e mirtilli: una ricetta vegana di Daniel Negreanu

Autore del testo

Redazione di Cucinare.meglio.it

Nome della fonte

Cucinare.meglio.it

URL

https://cucinare.meglio.it/tema/insalata-di-quinoa/

Data di pubblicazione

Venerdì 4 marzo 2016

Data di visita

Lunedì 16 settembre 2019

Commenti a questo articolo

Non ci sono commenti. Inserisci tu il primo.
Commenta questo articolo Commenti Facebook

Altri articoli

Questa pagina è stata utile?
Scrivi un commento