Tarte tatin alle mele

Tarte tatin alle mele Indicazioni chiare e dettagliate su come preparare questa ricetta: Tarte tatin alle mele. Per cucinare questo piatto non può mancare un ingrediente fondamentale: mele. cannella macinata,burro,pasta brisée,zucchero semolato,mele, ricette, ricetta, cucinare, ingredienti, ingrediente, cucina, calorie, tavola, gastronomia, food, beverage, bevande, cocktail Dolci e dessert Italian

Preparazione

Tarte tatin alle mele
Preparate tutti gli ingredienti.

Accendete il forno.

Mettete in uno stampo d'acciaio (Ø 26 cm) lo zucchero e il burro.

Sul fornello a buon fuoco fate sciogliere lo zucchero, fino al punto giusto di caramellizzazione.

Fate attenzione che non bruci.

Togliete lo stampo dal fuoco.

Sbucciate e tagliate in quarti le mele.

Disponete i quarti di mela nello stampo, sul caramello, ben addossati tra loro.

Tagliate in pezzi più piccoli i quarti che avanzano e riempite tutti gli spazi.

Spolverate di cannella.

Coprite le mele con un foglio d'alluminio e mettete nel forno caldo per 20 o 25 minuti, in modo che cuociano a metà e inizino ad assorbire il caramello.

Togliete dal forno.

Spianate la pasta brisée a 3 o 4 mm, ottenendo un disco appena poco più largo dello stampo.

Disponetelo sulle mele, facendolo rientrare nel bordo dello stampo e rincalzando bene gli orli.

Mettete in forno caldo (200° C) fino a che la pasta sia cotta e il caramello cominci a far capolino tutto intorno: occorreranno circa 35-40 minuti.

Togliere dal forno.

Sformate immediatamente su un largo piatto, facendo attenzione perché una parte del caramello sarà liquida.

Servite tiepida o fredda, accompagnando, se si vuole, con gelato alla vaniglia o con panna montata.

Tarte tatin alle mele
Tarte tatin alle mele

Tempi

  • Per la preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
  • Tempo totale: 80 min

Ingredienti e dosi per 8 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico