Pane di farina d'orzo con noci e semi di papavero

Pane di farina d'orzo con noci e semi di papavero
Ricetta originale
Ringraziamo Lorena Terenghi: Briciole di sapori

Preparazione

Pane di farina d'orzo con noci e semi di papavero
Spezzettate grossolanamente con le mani i gherigli delle noci poi passarli in un colino a maglie larghe e scuotete per eliminare le eventuali pellicine.

Sciogliete lo zucchero (o il miele) nell'acqua tiepida.

In una capiente ciotola mettete le farine setacciate, il sale e le noci spezzettate.
Mescolate con un cucchiaio di legno quindi aggiungete il lievito (sale e lievito non devono mai essere incorporati insieme).
Mescolate ancora dopodiché formate nel centro un solco e versatevi l'acqua tiepida e l'olio extra vergine di oliva.
Mescolate molto bene fino ad ottenere un composto uniforme, molle ed appiccicoso.
Spolverizzate la superficie dell'impasto con della farina e con il cucchiaio cercate di formare una palla.

Coprire con un canovaccio di cotone inumidito e lasciate lievitare per due ore in un luogo tiepido e al riparo da correnti d'aria.
Trascorso il tempo necessario alla lievitazione, riprendete l'impasto che sarà raddoppiato di volume.

Aiutandovi con una spatola, fatelo scivolare su un piano infarinato.

Tagliate a metà l'impasto (volendo potete lasciarlo intero per ottenere una grossa pagnotta), distanziate i due pezzi e cospargerli di farina quindi dare la forma desiderata lavorandoli un attimo con le mani e incorporando i semi di papavero.

Trasferite le pagnotte su una placca da forno foderata con carta forno infarinata e lasciate lievitare ancora 30 minuti.

Nel frattempo preriscaldate il forno a 220° statico avendo cura di mettere nella parte bassa un contenitore con circa 1 litro di acqua per creare il giusto apporto di umidità.

Infornate e cuocete 20 minuti a 220° e 10 minuti abbassando a 200° (per un totale di 30 minuti). Nel caso aveste infornato l'impasto intero, tenete conto che la cottura sarà di circa 40 minuti.

Aspettate che il pane si sia raffreddato prima di tagliarlo a fette.

Qualora lo lasciaste intero, in un luogo asciutto e avvolto in un canovaccio, il pane durerebbe anche cinque giorni senza indurirsi.
Volendo potete anche tagliarlo a fette e metterlo in congelatore.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Briciole di sapori:
http://bricioledisapori.blogspot.it/2016/04/pane-con-farina-dorzo-noci-e-semi-di-papavero.html
Pane di farina d'orzo con noci e semi di papavero

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico