Zuppa russa di crauti

Zuppa russa di crauti

Preparazione

Risciacquare la carne e porla in una pentola con l'osso, l'aglio, la cipolla e i pomodori privati dei semi e tagliati a pezzetti.

Coprire con un litro d'acqua e portare a lenta ebollizione, schiumando spesso.

Intanto pulire, lavare e trinciare grossolanamente il cavolo e unirlo al resto; condire con sale e pepe e continuare la cottura, a calore moderato, per un'ora.

Aggiungere quindi il succo di limone e lo zucchero e lasciare cuocere per 30 minuti ancora.

Sciogliere un cucchiaio di farina con un cucchiaio di acqua, rimescolare accuratamente e aggiungere al resto.

Mettere nella zuppa i crauti e continuare la cottura fino a quando la carne sarà tenera; estrarla dal brodo, tagliarla, porla in un piatto di servizio riscaldato e portarla in tavola, dove ciascun commensale potrà servirsi a piacere, unendo i pezzetti di carne al brodo, da versare nelle singole ciotole.

Ogni commensale condirà la zuppa con la panna, servita a parte con una salsiera.
Zuppa russa di crauti

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico